Cerca
Close this search box.

Palaronda Ferrata Sud

Palaronda Ferrata Sud è un Tour pensato per gli amanti delle Vie Ferrate, che hanno a disposizione però soltanto pochi giorni. Il Tour si sviluppa sul versane centro – meridionale del massiccio delle Pale di San Martino e comprende la Ferrata del Velo, la Ferrata del Porton e diversi tratti di sentiero attrezzato.

Il tour in breve

22,1

km

2499 m

dislivello +

3621 m

dislivello -

4

Ferrate

3

Tappe

2

Rifugi

Il prezzo si intende a persona ed è comprensivo di:

Tappa 1

San Martino di Castrozza – Rifugio Velo della Madonna

8,8

km

1130 m

dislivello +

1389 m

dislivello -

6

ore

Da San Martino di Castrozza si sale sull’Altopiano delle Pale con la Cabinovia Colverde e la Funivia Rosetta (2.670 m. s.l.m.). Dalla Funivia, si scende lungo il sentiero 702 fino al Col dele Fede (2.278 m. s.l.m.), imboccando poi il sentiero 715 fino al Passo di Ball (2.443 m. s.l.m.). Dal Passo, si sale lungo il sentiero 714 lungo la Ferrata Nico Gusela, fino a raggiungere la Forcella Stephen e la vicina Cima di Val di Roda (2.791 m. s.l.m.), da cui si gode di uno splendido panorama su San Martino di Castrozza. Si scende quindi seguendo il sentiero 714 fino alla loc. Porton (2.480 m. s.l.m.) e si segue poi il sentiero 739 fino a raggiungere il Rifugio Velo della Madonna (2.358 m. s.l.m.), percorrendo l’omonima ferrata.

Tappa 2

Rifugio Velo della Madonna – Rifugio Pradidali

10,6

km

870 m

dislivello +

921 m

dislivello -

4,3

ore

Dal Rifugio Velo della Madonna si sale lungo il sentiero 742 (del Cacciatore) fino alla Cima della Stanga (2.550 m. s.l.m.) scendendo in Val Pradidali sotto l’imponete parete est del Sass Maor. Giunti alla località Pedemonte (Portèla) (1.627 m. s.l.m.) si risale poi lungo il sentiero 709 in direzione del Rifugio Pradidali (2.278 m. s.l.m.).

In alternativa, dalla Cima della Stanga è possibile percorrere il sentiero 747 (Buzzati) anziché quello del Cacciatore, ricollegandosi poi al percorso originale in località Pedemonte (Portèla).

Tappa 3

Rifugio Pradidali – San Martino di Castrozza

7,6

km

332 m

dislivello +

1090 m

dislivello -

4,3

ore

Dal Rifugio Pradidali si procede in direzione Rifugio del Velo seguendo il segnavia 739, imboccando dopo circa mezz’ora di cammino la Ferrata del Porton. Una volta usciti dalla Ferrata in loc. Porton (2.480 m. sl.m.), ci si affaccia su San Martino di Castrozza, meta di arrivo del Palaronda Ferrata Sud. Si scende seguendo il sentiero 739b e si percorre in discesa la Ferrata dela Vecia, seguendo poi i sentieri 721 prima e 702 poi fino a San Martino di Castrozza (1.450 m. s.l.m).

Tre tappe, tre giorni

Scorri lateralmente per scoprire tutte le tappe del tour

I Rifugi toccati dal Tour

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Vuoi saperne di più
o prenotare il tuo tour Palaronda?

Compila il modulo e dai inizio alla tua avventura!

Hai bisogno di qualche suggerimento su come organizzare al meglio il tuo soggiorno prima, durante o dopo il tuo Tour sulle Pale di San Martino?